03 Ottobre: Aramengo la fabbrica della Memoria: alla scoperta del laboratorio "Nicola Restauri" (in collaborazione con Italia Nostra sezione di Alessandria)

Programma:

Ritrovo  dei partecipanti ad Alessandria in Piazza Garibaldi (altezza Banca San Paolo) alle ore 14.00. Trasferimento ad Aramengo d’Asti (km 60 circa). Visita guidata. Rientro in serata. In questo paesino del nord dell'Astigiano, ha sede uno dei più importanti laboratori di restauro di opere d'arte al mondo. Lo ha fondato Guido Nicola, scomparso da pochi anni.

Il laboratorio di Aramengo, dove i Nicola hanno radici ben salde, nasce nel 1967. Forse è il primo edificio costruito in Italia con la precisa funzione di essere adibito al restauro, progettato e realizzato proprio a quel fine.  Oggi ci sono settori diversi, ognuno studiato in funzione del tipo di lavoro che deve ospitare e curato nei particolari, da quello dove eseguire le foderature (cioè il consolidamento della struttura dei quadri e degli affreschi) a quello in cui effettuare i lavori sulle verniciature e sui colori, fino agli spazi termocondizionati dove riporre i pezzi finiti in attesa della riconsegna ai proprietari.
Entrare nel laboratorio di Aramengo è un'esperienza straordinaria. Ci si trova di tutto, dai "papiers peints" cinesi all'affresco secentesco, dalla tela del Settecento al sarcofago egizio; e non mancano icone russe e quadri divisionisti, statue lignee e mappamondi. Se al laboratorio di Aramengo si devono i recuperi di affreschi e sculture in tutto il Piemonte - da Crea a Vicoforte, dal duomo di Asti al Sant'Andrea di Vercelli, dal San Gaudenzio di Novara al San Francesco di Cuneo, da Torino (Monte dei Cappuccini, San Domenico, Duomo, ma anche il Museo Egizio) alla Cattedrale di Sant'Orso di Aosta, ad Alessandria con il restauro del Cristo deposto per la chiesa di Santa Maria di Castello - da molto tempo la fama di questi maestri ha varcato i confini nazionali e oggi i Nicola operano un po' ovunque.

Le visite guidate sono affidate all’Associazione Culturale Guido Nicola.

QUOTA di partecipazione per minimo e massimo 20 pax paganti : € 38,00 a pax

La quota di partecipazione comprende : Pullman  GT a/r; ingresso e visita guidata al laboratorio;  accompagnatore dell’agenzia; La quota di partecipazione non comprende : tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

IL PREZZO DELL’INGRESSO INCLUDE LA TESSERA “AMICO DELL’ASSOCIAZIONE”, che da’ diritto per chi lo desiderasse ad una seconda visita al laboratorio nell’arco dell’anno con scontistica sugli eventi organizzati (mostre, conferenze, corsi)

NB : i prezzi sono calcolati in base alla vigente normativa per viaggiare in sicurezza su pullman GT e nei luoghi di visita